Hanami Blog

Honey and Clover (manga) – Recensione + esercizio di lettura

14 Settembre 2008 3 CommentiGiapponese, Lettura e ascolto, Manga

Recensione di un manga che considero un piccolo capolavoro: Honey & Clover (ハチミツとクローバー).

  • Genere: Josei
  • Autrice: Chica Umino
  • Numeri: 10 (conclusa)
  • Editore: Panini Comics

Altro: Esiste anche l’anime, fatto dallo studio J.C.Staff. È composto da due serie: Honey and Clover – 24 episodi, Honey and Clover II – 12 episodi. C’è anche il dorama e un live action.

Trama: Yuuta Takemoto, Takumi Mayama e Shinobu Morita sono tre giovani studenti della scuola d’arte che condividono lo stesso appartamento. Nonostante vivano in ristrettezze economiche, cercano di apprezzare le piccole cose della quotidianità.

Le loro vite cambieranno dopo comparsa di due ragazze, anche loro studentesse della stessa scuola, Hagumi e Ayumi, che si uniranno al gruppo. La trama ruota intorno alle vicissitudini di questi personaggi nel quotidiano, ai loro sentimenti, ai loro dubbi e alla ricerca del proprio cammino personale.

Commento: Il punto di forza dell’opera è la caratterizzazione dei personaggi: non c’è un personaggio più importante degli altri, ad ognuno è riservata la stessa importanza, tanto da rimanere coinvolti dall’esperienza di ognuno e dai loro sentimenti. Io mi sono ritrovata più volte nel personaggio di Takemoto, indeciso della strada da intraprendere nella sua vita.

Non solo è ricco di frasi molto belle che fanno riflettere, non mancano nemmeno i momenti di comicità, che risultano gradevoli e mai fastidiosi o fuori luogo. Somo molto divertenti, senza questi il manga perderebbe metà del suo fascino.

L’unica cosa che potrebbe far storcere il naso sono i disegni: a prima vista possono sembrare incompleti e abbozzati (l’anime ha il disegno più pulito), leggendo il manga si finisce per apprezzare lo stile particolare di Chica Umino (come la sottoscritta!)

L’unica cosa che posso dire è di provare a leggere almeno un numero per capire di che storia si tratta. Non voglio anticipare niente sui rapporti tra i vari personaggi e sulla storia, non voglio rovinare la sorpresa a chi vuole leggere questo bel manga.

Non è nemmeno difficile reperire i diversi volumi: ha avuto poco successo (purtroppo), quindi si trovano tranquillamente tutti i numeri. In Giappone, al contrario, è stato molto apprezzato e l’autrice ha vinto nel 2003 il Kodansha Manga Award. Non so bene come sia l’anime, ho guardato qualche puntata e a grandi linee segue la storia del manga.

Molto diverso dai soliti generi sentimentali (come gli shojo manga, creati per un pubblico di ragazzine con storie d’amore poco credibili e smielate), Honey and Clover ha tutte le carte in regola per essere un vero e proprio capolavoro.

Non farti trarre in inganno dal genere “josei”, rivolto ad un pubblico femminile adulto, il manga può essere apprezzato anche dai ragazzi. Se sei in cerca di un bel manga quotidiano fatto di sentimenti con ottimi personaggi, divertente ma anche molto riflessivo e malinconico… è da leggere, indipendentemente dal fatto che il manga abbia un target femminile. Non te ne pentirai!

I temi del manga, in particolare il passaggio all’età adultà dei personaggi, sono trattati in modo realistico e mai banale dall’autrice. Il lettore si ritroverà più volte a riflettere e a ritrovarsi in alcune sitazioni.

Honey and Clover è un manga imperdibile, anche per i non amanti del genere, che consiglio a chiunque voglia leggere un bel manga diverso dai soliti.

Leggiamo due pagine del manga in giapponese

Prima di concludere questa recensione voglio lasciarti un esercizio di giapponese da fare (se già conosci un po’ di grammatica giapponese), così puoi controllare se questo manga è adatto al tuo livello.

Qui di seguito trovi le vignette del manga. Prima di consultare la mia traduzione leggi il testo giapponese per testare la tua comprensione. Non cercare di tradurre ogni singola frase, cerca di capire a grandi linee quello che dicono i personaggi. Sotto ogni immagine ho riscritto il testo di ogni baloon visto che le vignette sono piccole. Ho riportato anche le parole affiancate dalla loro lettura e dal loro significato.

Buona lettura!

6畳プラス台所3畳フロなし

大学まで徒歩10分

  • 〜畳・じょう – Contatore dei tatami (un tatami= 91×182 cm)
  • プラス – Più
  • 台所・だいどころ – Cucina
  • 風呂・ふろ – Bagno (inteso come la stanza per fare il bagno, lavarsi)
  • なし – Senza
  • 大学・だいがく – Università
  • 徒歩・とほ – A piedi
  • 〜分・ふん – Contatore dei minuti

Traduzione: Una stanza di 6 tatami con una cucina di 3, senza bagno. 10 minuti a piedi dall’università.

築25年家賃3万8千円

  • 築・ちく – Costruzione di…/Costruito il… (si può usare sia come prefisso che suffisso)
  • 〜年・ねん – Contatore degli anni
  • 家賃・やちん – Affitto

Traduzione: L’affitto in questo edificio vecchio di 25 anni è di 38mila yen

おぅー何だ

  • 何・なん – Cosa (何・なに ma cambia la lettura di fronte ai suoni n, d, t)

Traduzione: Cosa c’è?

真山(まやま)せんぱーい 今 腹いっぱいすか?コロッケあるんですけど どーですか?

  • せんぱい – Senpai, persona più anziana ed esperta all’interno di un gruppo
  • 今・いま – Adesso
  • 腹(が)いっぱい・はら(が)いっぱい – Avere la pancia piena
  • 〜す – Come っす, la versione breve di です, slang usato dai ragazzi
  • コロッケ – Crocchetta
  • ある – Esserci/avere, per oggetti
  • 〜んですけど – Espressione molto usata per spiegare un fatto, fare una premessa

Traduzione: Hai già mangiato, Mayama? Avrei delle crocchette. Le vuoi?

音はつつ抜け 全部屋学生

  • 音・おと – Suono, rumore
  • つつ抜け・つつぬけ – Essere sentito (per caso)
  • 全〜・ぜん – Tutto, prefisso
  • 部屋・へや – Stanza
  • 学生・がくせい – Studente

Traduzione: Si sentono anche i minimi rumori. Gli inquilini sono tutti studenti.

え コロッケ!? オレもいい?

  • オレ – Io, maschile e rude
  • いい – Bene/ottimo

Traduzione: Hai detto crocchette? Posso averne anche io?

コロッケ?オレの分もあるの?

  • 分・ぶん – Parte

Traduzione: Crocchette? Ce ne sono anche per me?

もちろんです。たくさんあるからみんなどーぞ

  • もちろん – Certo
  • たくさん – Tanto/molto
  • みんな – Tutti, rivolto a un gruppo di persone
  • どうぞ – Prego, per invitare qualcuno a fare un’azione

Traduzione: Certo! Ne ho un sacco, venite tutti!

朝日が眩しい東向き

  • 朝日・あさひ – Il sole del mattino
  • 眩しい・まぶしい – Accecante, abbagliante
  • 東向き・ひがしむき – Rivolto ad est

Traduzione: Il sole del mattino inonda le stanze, rivolte ad est

美大に合格して 東京に出てきて 学校のまわりが畑だらけなのに ビックリして 自分で作った飯にまずくてビックリして 銭湯の値段にビックリして 課題の多さにビックリして

  • 美大・びだい – Accademia d’arte (abbreviazione)
  • 合格・ごうかく – Promozione (di un esame, un concorso…)
  • して – Il verbo する, fare, nella forma in -te
  • 東京・とうきょう – Tokyo
  • 出てきて・でてきて – Il verbo 出る, uscire fuori, nella forma in -te di -te kuru
  • 学校・がっこう – Scuola
  • まわり – Circostante, intorno
  • 畑・はたけ – Campo (da coltivazione)
  • だらけ – Pieno di…
  • ビックリ – Essere sorpreso
  • 自分・じぶん – Sè, se stesso
  • 作った・つくった – Il verbo 作る, fare/costruire, nella forma piana al tempo passato
  • 飯・めし – Pasto, cibo
  • まずくて – L’aggettivo まずい, cattivo (di gusto), nella forma in -te
  • 銭湯・せんとう – Bagno pubblico (per lavarsi)
  • 値段・ねだん – Prezzo
  • 課題・かだい – Tema, compiti
  • 多さ・おおさ – L’aggettivo 多い, tanti/molti, trasformato come sostantivo

Traduzione: Sono stato ammesso all’accademia d’arte, sono arrivato a Tokyo, mi ha sorpreso scoprire che la scuola è circondata completamente da campi. Mi ha sorpreso scoprire che il cibo che cucino è cattivo. Mi ha sorpreso il prezzo dei bagni pubblici e i tanti compiti da fare per l’università.

あ でもマヨネーズ誰か持ってます?切らしちゃってて

  • でも – Ma, però
  • マヨネーズ – Maionese
  • 誰か・だれか – Qualcuno
  • 持ってます・もってます – Il verbo 持つ, portare/tenere, nella forma -te iru -masu presente
  • 切らしちゃってて – Il verbo 切らす, finire/esaurire, nella forma -te di -te iru e -chau

Traduzione: Ah, qualcuno ha della maionese? L’ho finita.

でもー今は全て日常

  • 全て・すべて – Tutto
  • 日常・にちじょう – Quotidianità

Traduzione: Ormai è diventato tutto quotidianità

マヨネーズ?竹本(たけもと) お前 コロッケまでマヨネーズつけんの?

  • お前・おまえ – Tu, rude
  • つけん – Il verbo つける, in questo caso significa “mettere”, nel parlato informale 〜るの può essere abbreviato in 〜んの di

Traduzione: Della maionese? Takemoto, metti la maionese anche sulle crocchette?

大学2年 19歳

  • 〜歳・さい – Contatore dell’età (per persone)

Traduzione: Sono iscritto al secondo anno, ho 19 anni.

うわっ スゲー量 どーしたんだ このコロッケの山は

  • スゲー – La versione slang di すごい, incredibile/esagerato
  • 量・りょう – Quantità
  • 山・やま – Montagna

Traduzione: Wow, sono tantissime. Tutte queste crocchette, dove le hai prese?

それが…森田(もりた)先パイ(せんぱい)が「みんなで食え」って

  • それ – Quello
  • 食え・くえ – Il verbo 食う, mangiare (termine maschile), nella forma imperativa
  • って – Come la particella と, per citare qualcosa che è stato detto

Traduzione: Ecco… Morita mi ha detto “mangiale con gli altri”

あ 森田先パイ帰ってきてる

  • 帰ってきてる・かえってきてる – Il verbo 帰る, tornare, nella forma -te iru di -te kuru

Traduzione: Morita è tornato?!

Spero che questo articolo ti sia stato utile per migliorare la tua comprensione e imparare nuove parole. Se pensi di aver bisogno di un ulteriore aiuto per migliorare la tua comprensione del giapponese dai un’occhiata alla pagina dei migliori libri consigliati per lo studio.

Immagine: © Chica Umino

3 commenti

  1. Sicuramente un manga da prendere, per il momento non mi ci avvicino dato che ho tantissima roba da prendere, da finire soprattutto Claymore xD e prendere TUTTI i volumi della prima stampa di One Piece O______O”, oltre a tutti gli altri manga mensili che escono xD.

  2. Aggiungilo pure alla lista dei manga da prendere XD tanto non credo avrai problemi a recuperarlo in futuro, come ho già fatto notare nella recensione.

  3. devo leggerlo assolutamente.. finora non ho ancora avuto modo però la trama sembra davvero interessante…
    finora conoscevo il manga solo x fama però ora che ho letto qualcosa, credo possa piacermi! mi documenterò =)
    buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se è la prima volta che scrivi su questo blog, il tuo commento andrà in moderazione e verrà pubblicato dopo averlo approvato.