Hanami Blog

Leggiamo in giapponese: Kino no Tabi (brano con traduzione)

24 Febbraio 2010 2 CommentiAnime, Lettura e ascolto

È da tantissimo tempo che non parlo degli anime in generale, così oggi ho deciso di spendere due parole su Kino no Tabi. L’anime è tratto dall’omonima novel (ovvero l’unica novel che riesco a leggere abbastanza decentemente in giapponese). Inoltre troverai un brano per tratto dal romanzo per fare un po’ di esercizio.

  • Autore: Keiichi Sigsawa
  • Genere: Avventura, Drammatico, Fantasy, Sci-fi
  • Tankobon: 13
  • Episodi Anime: 14 + 2 film
  • Studio: A.C.G.T

Trama: La storia parla di Kino che, assieme alla sua motocicletta parlante Hermes, viaggia per il mondo allo scopo di conoscere meglio i diversi popoli. A questo proposito decide di non fermarsi per più di tre giorni nello stesso posto.

Commento: Il mio commento riguarda la serie anime, anche se non ho ancora visionato i due film.

Tutti gli episodi sono autoconclusivi e in generale l’anime è molto interessante perchè offre molti spunti di riflessione su diversi temi, la pace e la guerra, la tirannia, la crudeltà umana e così via. Mi mancava un anime decisamente diverso dal solito! Prova a guardare qualche puntata per vedere se fa per te. Certo, se cerchi un anime spensierato non è quello giusto… spesso le storie non vanno a buon fine!

Inoltre, per chi studia il giapponese, può fare come ho fatto io: leggere prima i relativi capitoli della novel e poi vedere le puntate dell’anime. Un’ottima prova per capire quanto hai capito. Ho letto il primo volume e ci ho capito abbastanza, ma voglio ancora migliorare.

Per darti un’idea della difficoltà di questa novel, qui sotto trovi un breve brano tratto dal prologo.

Se conosci solo hiragana e katakana non chiudere la pagina, potrai esercitarti a leggere le diverse sillabe, senza curarti del significato delle parole.

Prima di leggere la mia traduzione, leggi il testo sottostante per testare la tua comprensione, puoi vedere il significato delle parole con gli add-on Rikaichan/Rikaikun. Cerca di capire il significato del testo, non soffermarti a tradurre in modo perfetto ogni riga.

Buona lettura!

そして暗闇が生まれた。

まったく光のない。

月も星も見えない。

緩やかな風で森がざわめく音だけが、闇を飾るように聞こえてくる。

「そうだなあ……。なんとなく、だけれどね……」

ふいに人間の話す声が聞こえた。少年のような、そして少し高い声だ。

「なんとなく、だけれど?」

別の声が発言を促すように聞いた。さらに若い感じのする、男の子のような声だった。

ほんの少し静寂があって、最初に聞こえた声が静かに語り出した。まるで自分に言い聞かすような、誰《だれ》もいないところへ向かって喋るような口調だった。

「ボクはね、たまに自分がどうしようもない、愚かで矮小な奴ではないか? ものすごく汚い人間ではないか? なぜだかよく分からないけど、そう感じる時があるんだ。そうとしか思えない時があるんだ……。でもそんな時は必ず、それ以外のもの、たとえぱ世界とか、他の人間の生き方とかが、全て美しく、すてきなもののように感じるんだ。とても、愛しく思えるんだよ……。ボクは、それらをもっともっと知りたくて、そのために旅をしているような気がする」

Traduzione

Qui sotto troverai la traduzione di ogni frase assieme alla traduzione e alla lettura dei vocaboli. Se ci sono delle strutture grammaticali che non capisci bene o necessiti di ulteriori chiarimenti puoi trovare delle spiegazioni complete su Ima Nihongo.

そして暗闇が生まれた。- Dopodiché nacque l’oscurità.

  • そして – E, e poi
  • 暗闇・くらやみ – Oscurità
  • 生まれた・うまれた – Il verbo 生まれる, nascere, nella forma piana passata

まったく光のない。- Quella priva di alcuna luce.

  • まったく – Completamente
  • 光・ひかり – Luce
  • ない – Il verbo ある, esserci/trovarsi (per oggetti), nella forma negativa piana presente

月も星も見えない。- Sia la luna che le stelle sono invisibili.

  • 月・つき – Luna
  • 星・ほし – Stella
  • 見えない・みえない – Il verbo 見える, essere visibile, nella forma negativa piana presente

緩やかな風で森がざわめく音だけが、闇を飾るように聞こえてくる。- Si sentiva solo il suono della foresta mossa da una lieve brezza, che pareva decorare il buio.

  • 緩やか・ゆるやか – Dolce, gentile, lieve
  • 風・かぜ – Vento
  • 森・もり – Foresta
  • ざわめく – Fare rumore
  • 音・おと – Suono, rumore
  • 闇・やみ – Buio
  • 飾る・かざる – Decorare, abbellire
  • 聞こえてくる・きこえてくる – Il verbo 聞こえる, essere udito, nella forma in -te kuru presente piana

「そうだなあ……。なんとなく、だけれどね……」- “È vero…. Però chissà….”

  • なんとなく – Chissà perché, senza una ragione particolare

ふいに人間の話す声が聞こえた。少年のような、そして少し高い声だ。- All’improvviso si sentì la voce di una persona. Una voce con un timbro un poco alto, simile a quella di un ragazzo.

  • ふいに – All’improvviso
  • 人間・にんげん – Essere umano
  • 話す・はなす – Parlare
  • 声・こえ – Voce
  • 少年・しょうねん – Ragazzo
  • 少し・すこし – Un po’, poco
  • 高い・たかい – Alto

「なんとなく、だけれど?」- “Però chissà?”

別の声が発言を促すように聞いた。さらに若い感じのする、男の子のような声だった。- Un’altra voce esortava a proseguire. Sembrava una voce più giovane, come quella di un bambino.

  • 別・べつ – Diverso
  • 発言・はつげん – Parola, intervento
  • 促す・うながす – Esortare, sollecitare
  • 聞いた・きいた – Il verbo 聞く, ascoltare/chiedere, nella forma piana passata
  • さらに – Inoltre
  • 若い・わかい – Giovane
  • 感じ・かんじ – Sensazione
  • する – Fare
  • 男の子・おとこのこ – Bambino, ragazzo

ほんの少し静寂があって、最初に聞こえた声が静かに語り出した。- Per un istante ci fu silenzio, poi la prima voce iniziò a raccontare con calma.

  • ほんの – Soltanto
  • 静寂・せいじゃく – Silenzio
  • 最初・さいしょ – Inizio
  • 静か・しずか – Con calma, sereno
  • 語り出した・かたりだした – La radice del verbo 語る, raccontare, + 出す (in questo caso si usa per indicare l’inizio di un’azione) nella forma piana passata

まるで自分に言い聞かすような、誰もいないところへ向かって喋るような口調だった。- Parlava con un tono come per dare consigli a se stessa, senza rivolgersi a qualcuno in particolare.

  • まるで – Completamente, interamente
  • 自分・じぶん – Sé, se stesso
  • 言い聞かす・いいきかす – Dare istruzioni, consigliare
  • 誰も・だれも – Nessuno (con i verbi in forma negativa)
  • いない – Il verbo いる, esserci (per persone e animali), nella forma presente negativa piana
  • ところ – Luogo, posto
  • 向かって・むかって – Il verbo 向かう, dirigersi, nella forma in -te
  • 喋る・しゃべる – Parlare, chiacchierare
  • 口調・くちょう – Tono di voce

「ボクはね、たまに自分がどうしようもない、愚かで矮小な奴ではないか?- “A volte mi chiedo se io non sia uno stupida nanerottola buona a nulla.

  • ボク – Io, maschile
  • たまに – Occasionalmente
  • どうしようもない – Senza che ci si possa far nulla
  • 愚か・おろか – Stupido, sciocco
  • 矮小・わいしょう – Piccolo, minuscolo
  • 奴・やつ – Tipo, tizio

ものすごく汚い人間ではないか?- Non sono forse una persona meschina?

  • ものすごく – ものすごい, terribile/terrificante, nella forma di avverbio
  • 汚い・きたない – Sporco

なぜだかよく分からないけど、そう感じる時があるんだ。そうとしか思えない時があるんだ……。- Non so bene perché ma ci sono dei momenti in cui lo credo. Ci sono momenti in cui penso che non possa essere nient’altro che quello…

  • なぜだか – Per qualche ragione, senza sapere bene
  • よく – いい, bene/ottimo, nella forma di avverbio
  • 分からない・わからない – Il verbo 分かる, capire, nella forma piana negativa presente
  • 時・とき – Momento
  • 思えない・おもえない – Il verbo 思う, pensare, nella forma potenziale negativa presente

でもそんな時は必ず、それ以外のもの、たとえぱ世界とか、他の人間の生き方とかが、全て美しく、すてきなもののように感じるんだ。- Però durante quei momenti sento che tutto il resto sia così bello e meraviglioso, per esempio il mondo o il modo di vivere di altre persone.

  • でも – Ma, però
  • 必ず・かならず – Sicuramente, certamente
  • それ – Quello
  • 以外・いがい – Al di fuori di…
  • もの – Cosa, oggetto
  • たとえぱ – Per esempio
  • 世界・せかい – Mondo
  • 他・ほか – Altro
  • 生き方・いきかた – Modo di vivere
  • 全て・すべて – Tutto
  • 美しく・うつくしく – 美しい, bello, nella forma di avverbio
  • すてき – Meraviglioso, splendido

とても、愛しく思えるんだよ……。ボクは、それらをもっともっと知りたくて、そのために旅をしているような気がする」- Mi è davvero tutto molto caro… Voglio saperne sempre di più, credo di star viaggiando per questo motivo.”

  • とても – Molto
  • 愛しく・いとしく – Il verbo 愛しい, caro/amato, nella forma di avverbio
  • それら – Quelli
  • もっと – Più, di più
  • 知りたくて・しりたくて – Il verbo 知る, sapere/venire a conoscere, nella forma -tai in -te
  • 旅・たび – Viaggio
  • 気がする・きがする – Avere l’impressione/presentimento riguardo a qualcosa

Spero che questo articolo ti sia stato utile per migliorare la tua comprensione e imparare nuove parole. Se pensi di aver bisogno di un ulteriore aiuto per migliorare la tua comprensione del giapponese dai un’occhiata alla pagina dei migliori libri consigliati per lo studio.

Immagine: © Keiichi Sigsawa

2 commenti

  1. Non ci credo! Allora non sono l' unica a conoscere questo stupendo anime!Ho provato a leggere il primo, ma i kanji sono davvero un problema!Uno dei motivi che mi spinge a studiare giapponese, è proprio quello di poter leggere i light novel di questa serie…e non solo! Ci sono un sacco di altri titoli interessanti come Baccano, DRRR, Spice and wolf, The sky crawlers :D

  2. Guarda, per me Kino no Tabi è una delle novel che considero più facili. Non ne ho lette molte altre, solo Toradora a dire il vero…più qualche pezzettino di qua e di la da altre serie. Ci sono passaggi o capitoli che capisco poco, ma è una delle più semplici.Per i kanji Remembering the Kanji e taaaanta lettura (oltre che pazienza infinita XD)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se è la prima volta che scrivi su questo blog, il tuo commento andrà in moderazione e verrà pubblicato dopo averlo approvato.