Hanami Blog

Manga in giapponese facili da capire

1 ottobre 2014 5 CommentiGiapponese, Manga

Fai fatica a trovare qualcosa da leggere adatto al tuo livello? In questo articolo troverai i migliori manga per iniziare a fare pratica in giapponese.

Adoro i manga: sono più facili da capire di un libro o di un testo, sono divertenti, sono il materiale perfetto per prendere confidenza con la lingua poco alla volta.

Con i manga ho imparato nuove parole, ho memorizzato meglio le coniugazioni dei verbi e altre costruzioni grammaticali, ho visto come funziona il linguaggio nella realtà.

Questo ultimo punto è molto importante: è vero che i manga sono finzione e non rispecchiano del tutto la realtà, ma il linguaggio utilizzato è più realistico di quello che trovi su un libro di grammatica.

In media sono molto informali e fanno largo uso di linguaggi stereotipati (per esempio esagerano con il linguaggio tipicamente femminile), per cui è meglio non prenderli del tutto come esempio.

Oltre a trovare un manga facile da capire ti consiglio vivamente di leggere qualcosa che ti interessa. A volte è meglio leggere qualcosa un po’ più difficile ma interessante rispetto a qualcosa di molto facile che ti annoia. È meglio imparare divertendosi, no?

Pronto a scoprire i manga che ho scelto? Continua a leggere.

しろくまカフェ・Shirokuma Café

Shirokuma Café

In una società in cui gli uomini e animali convivono, il manga tratta le vicende quotidiane di un orso polare che gestisce un bar, un panda troppo pigro che lavora allo zoo, un pinguino e altri animali che frequentano lo Shirokuma Café.

L’anime mi è piaciuto molto, così ho dato uno sguardo anche al manga. È abbastanza semplice da capire, non ci sono tanti slang, le storie sono brevi e autoconclusive. Perfetto per chi vuole iniziare a leggere manga.

よつばと!・Yotsuba&!

Yotsuba&!

Il mio primo manga in giapponese a cui sono particolarmente legata. È facile, è divertente, non potevo chiedere di più per imparare il giapponese. Il manga parla della vita di una bambina di 5 anni, Yotsuba, alla presa con le sue scoperte quotidiane.

I dialoghi trattano la vita quotidiana, i testi non sono molto lunghi, per questo è una scelta perfetta per iniziare con i manga. O forse quasi perfetto, ammetto che gli slang posso dare qualche problema a chi non è abituato.

チーズスイートホーム・Chi’s Sweet Home

Chi's Sweet Home

Un manga davvero carino, penso che farà piacere agli amanti dei gatti! Chi è un’adorabile gattina che, dopo essersi allontanata dalla famiglia, viene adottata da Youhei e la sua famiglia.

Rispetto ai manga precedenti ha meno testo e meno slang, forse è la scelta più adatta a chi non conosce tanti vocaboli.

L’unico problema è il linguaggio infantile della gattina. Nelle prime pagine vediamo Chi dire あえ al posto di あれ (Ehi, eh), しってう al posto di しってる (sapere) e così via. Ci vuole un attimo per capire quello che dice.

ヒカルの碁・Hikaru no Go

Hikaru no Go

Può sembrare noioso un manga che ha come tema il Go, un gioco praticamente sconosciuto da noi, invece è davvero coinvolgente. Il dodicenne Hikaru scopre nella soffitta del nonno una vecchia scacchiera da Go. Toccando la scacchiera libera Fujiwara-no-Sai, spirito di un maestro di Go del periodo Heian. Con l’aiuto dello spirito, il ragazzo inizierà a giocare a Go.

È un po’ più difficile degli altri manga della lista, ha più testo e anche termini specifici riguardo al gioco del Go. Rimane comunque più semplici di tanti manga Shonen Jump perché non fa uso di vocaboli inventati. È uno dei miei manga preferiti.

E tu che manga consiglieresti?

C’è qualche manga che ti piacerebbe consigliare?

Spero che questo articolo di abbia aiutato a cercare qualcosa di adatto al tuo livello, aspetto i tuoi consigli tra i commenti!

Immagine inizio post: Kentaro Onho

5 commenti

  1. Su tuo suggerimento :-) , già un po’ di tempo fa, presi il primo di Yotsuba. Sarà che ancora non sono brava, ma lo slang e, in generale, la forma piana usata, non mi consente di capirlo facilmente! Fallimento :-( !!!

    • Purtroppo ci vuole un attimo per abituarsi alla forma utilizzata, è molto diverso da quello che solitamente insegnano i libri! Ma vedrai che è più semplice rispetto ad altri manga ;)

  2. Beatrice

    13 luglio 2017

    Potrei sapere dove acquistare questi manga? Amazon? O tu acquisti da qualche altra parte?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi un avatar personalizzato? Registrati su Gravatar