Hanami Blog

Migliora il giapponese (e il coreano) durante l’estate (e non solo)

2 Luglio 2013 13 CommentiCoreano, Giapponese, Utilità

L’estate, il caldo, le vacanze… e più tempo libero da dedicare al giapponese o al coreano. Ho raccolto in un unico articolo qualche idea per la tua full immersion e per migliorare alcuni aspetti che hai lasciato da parte in questi mesi.

Giapponese

Approfondisci la scrittura: hiragana/katakana/kanji

Magari hai rimandato lo studio dei kana fino adesso con la scusa del lavoro/studio, oppure perché non ne avevi voglia. Ora non hai più scuse! Puoi stampare la tabella dei kana o impararli tramite gli esercizi dell’ebook Hiragana Katakana Passo Passo.

Una volta che hai imparato hiragana e katakana, potrai dedicarti ai kanji. Il mio consiglio è di impararne circa 10-15 al giorno. In questo modo arriveresti a conoscere in una sola settimana tra i 70 e i 105 kanji! Ti sembra una missione impossibile? Lo è solo se usi il classico, e ben poco efficace, metodo di “scrivere i kanji decine e decine di volte”. Per facilitarti nell’apprendimento puoi usare il metodo descritto dall’ebook Ima Kanji.

Migliora la comprensione e la pronuncia

Musica, podcast… qualunque cosa va bene per esercitarsi in giapponese. Se credi di non essere ad un buon livello potresti iniziare dagli anime facili da capire, alcuni dei quali disponibili in streaming.

Puoi usare sia i podcast che l’audio di anime/drama come l’ascolto passivo (ma non dimenticare che è importante anche quello attivo!)

Per migliorare la pronuncia puoi aiutarti con lo shadowing.

Lettura

Abituarsi alla narrativa – Per chi ancora non si è abituato a leggere libri in giapponese consiglio libri come Breaking into Japanese Literature, Read Real Japanese Essays, Read Real Japanese Fiction e Exploring Japanese Literature, tutti libri che comprendono sia il testo giapponese che la traduzione in inglese.

Altrimenti puoi mettere in pratica nelle tue conoscenze leggendo in giapponese manga e libri. Trovi una lista di quelli consigliati a questo articolo. Se non hai fatto in tempo ad ordinare qualcosa da leggere in giapponese esistono molti siti interessanti con cui esercitarti:

Se vuoi cercare qualcos’altro da leggere in giapponese, ti saranno d’aiuto le parole chiave descritte questo articolo.

Approfondisci alcuni aspetti della lingua – Prenditi del tempo per approfondire qualcosa di più senza dedicarti alla grammatica, come per esempio Making Sense of Japanese o Jazz Up Your Japanese with Onomatopoeia.

Un’altra idea è quella di leggere i vecchi articoli di Hanami Blog che approfondiscono grammatica e vocaboli. Ho anche parlato di uno dei dubbi più comuni: la differenza tra le particelle wa e ga.

Divertiti!

Stufo di leggere solo libri? Prenditi una pausa e gioca a qualcosa in giapponese. Di giochi gratuiti ne esistono tantissimi, dai un’occhiata a questa breve lista.

Le visual novel forse sono il genere più adatto visto l’enorme mole di testo da leggere, tra le consigliate c’è sicuramente la serie di Phoenix Wright (逆転裁判), presente sull’app store giapponese a buon prezzo. Non è facile da capire ma è più facile di tante altre che ho giocato, ed è uno dei miei giochi preferiti. La consiglio ancora di più se per caso hai già giocato la versione italiana: conoscendo la trama non avrai problemi a capirlo in giapponese.

Metti in pratica quello che hai studiato

Prova a raccontare delle tue vacanze su lang-8, oppure a contattare via e-mail quell’amico giapponese che non senti da una vita, scrivi qualche tweet… hai moltissime possibilità per scrivere qualche riga in giapponese.

Il celebre social network giapponese Mixi è chiuso agli stranieri, però ho scoperto l’esistenza di un servizio molto usato tra i giapponesi: Line. Non ho ancora provato, ma sembra davvero un ottimo strumento per chiacchierare con i giapponesi.

Coreano

Non potevo lasciare da parte il coreano, visto che al momento riesco a seguirlo di più. Certo, ho sempre l’impressione di non riuscire andare tanto avanti, però in realtà sono migliorata tantissimo rispetto agli inizi.

Imparare l’alfabeto Hangul

Lo sapevi che l’alfabeto coreano è considerato uno dei più logici mai creati? A differenza del giapponese con i suoi kana, imparare l’hangul alla perfezione è questione di pochi giorni, specialmente con l’ebook Hangul Passo Passo. Dacci un’occhiata!

Non è necessario imparare gli hanja, il corrispondente coreano dei kanji, fa comunque sempre comodo conoscerli per memorizzare meglio le parole.

Nota: Non imparare il coreano attraverso l’alfabeto: la trascrizione del coreano in lettere (romaja) è ancora meno accurata di quella del giapponese con il romaji. Da evitare assolutamente!

Grammatica

Alcune opzioni per imparare la grammatica coreana:

Lettura

Ancora non ho iniziato a leggere romanzi in coreano, per il momento mi limiterò ad elencare alcuni fumetti che ho provato a leggere.

  • Korean Komics – un fumetto diviso in strisce con tanto di traduzione in inglese. Non è difficile da capire, solo il font usato nei baloon rende difficile la lettura.
  • Naver Webtoon – un sacco di webtoon da leggere! Quelli che sto leggendo io sono 와라! 편의점 e 세개의 시간. Il primo è molto più semplice da leggere del secondo. Comunque entrambi, così come altri fumetti coreani, sono stati tradotti parzialmente in inglese su Weebtoon Live.
  • Daum e Nate – altri portali con webtoon.

Se non sai bene da cosa partire… scegli quello che ti ispira di più dai disegni: io ho iniziato così! Alcuni di questi inoltre dovrebbero anche avere l’app per leggere i fumetti, così molto più comodo che leggerli al computer.

Altro

Tralascio l’ascolto perché non riesco ancora ascoltare tutto quello che vorrei.

Per i drama coreani e cartoni animati dai un’occhiata a questi siti: troverai sicuramente qualcosa di tuo gusto!

Che cosa pensi di fare in questo periodo estivo? Io spero di riuscire a leggere di più e riuscire ad approfondire alcuni argomenti della grammatica coreana che ho lasciato in disparte.

Se stai cercando qualcosa che sia adatto ai tuoi gusti e non sai esattamente cosa leggere/guardare chiedimi pure. Certamente non conosco ogni singolo anime, manga, drama, gioco… ma posso provare a darti un consiglio su quello che stai cercando. E perché no, se hai qualcosa da consigliare lascia un commento!

Immagine: jp.Wallpaperus.com

13 commenti

  1. Uh Line io pensavo fosse solo un programmino alla whatsapp ò.ò Interessante!

  2. Rihito0902

    2 Luglio 2013

    Spero di poter usufruire al meglio del tempo libero che ci sarà durante le vacanze. Però con il caldo il mio cervello va in tilt XD
    Comunque mi piacerebbe esercitare l’ascolto, visto che ancora sto ad un livello molto basso.

  3. Articolo bellissimo come sempre \(^o^)/

    LINE è davvero un ottimo strumento per migliorare la conversazione. Ha gli stessi principi di WhatsApp per intenderci, ma è usato quasi unicamente da giapponesi, quindi si può considerare un metodo perfetto per intraprendere una chat reale!
    Io lo uso e vi posso garantire che è il miglior modo chiacchierare con i vostri amici giapponesi o per conoscerne degli altri ;)
    Vi consiglio anche Hello Talk, un’applicazione unicamente dedicata a far conversare studenti di lingue straniere provenienti da tutto il mondo. Io ho avuto la fortuna di conoscere giapponesi che studiano italiano, così tutt’ora ho la possibilità di fare uno scambio culturale equo!
    頑張ってね!\(^o^)/

  4. anega tanega

    3 Luglio 2013

    Come al solito, gli articoli riguardanti il metodo di studio mi piacciono molto.
    Bravissima per aver sottolineato l’importanza di leggere testi veri, e non solo le frasette dei libri di testo, anche perché dopo due o tre frasi ci si stufa sempre.
    Hai anche ragione sul coreano e il sistema di scrittura: prima ci si fa l’abitudine, meglio è; non è un qualcosa ‘in più’, è parte fondamentale della lingua.
    Poi, per me, la bellezza di queste tre lingue (butto nel mucchio anche il cinese) sta anche nei loro sistemi di scrittura…

  5. Sono approdata per caso sul tuo blog; davvero bello complimenti!

    • @Valeria: Grazie mille ^_^

      @Danio: Come immaginavo, ancora non l’ho provato. Credo che ci troverei anche qualche coreano per fare due chiacchiere XD Magari faccio un tentativo :D
      Hello Talk l’ho provato anche io un po’ di tempo fa (avevo trovato anche un lettore del blog, chissà che non stia leggendo adesso, o magari sei proprio tu XD) solo che non mi piaceva tanto il fatto che non sai bene quando uno è online, per cui potevi scrivere e ritrovarti una risposta dopo un sacco di tempo. Inoltre visto che l’ho installato sull’iPod sarebbe stato gradito magari un avviso via mail ogni volta che ti scrive qualcuno, visto che ormai non lo uso più.

      Magari ora hanno aggiornato tutto, dovrei di nuovo guardare un attimo! Io non so perchè ma ho trovato solo cinesi che mi scrivono…

      @Rihito: pure io con l’ascolto… ma di coreano! Prova a fare un po’ di ascolto passivo, potrebbe esserti utile.

  6. @Yuffie: Ahahah… Il lettore del blog che hai trovato ero proprio io ^ – ^

    Hello Talk ora ha subito diversi aggiornamenti, tra cui proprio quello di indicare chi è online o almeno da quando tempo si è disconnesso!
    Io oltretutto uso l’applicazione dall’iPhone, per tanto non ho problemi visto che lo tengo sempre fra le mani(笑)
    Anche a me scrivono molti cinesi, americani, messicani, coreani…ecc, probabilmente perché sono studenti di italiano o giapponese. Secondo me è un’applicazione molto divertente, un ottimo metodo per potersi aiutarsi a vicenda nello studio di una lingua o anche soltanto per fare uno scambio culturale ^o^

    Io ho stretto una grande amicizia “virtuale” con una ragazza di Osaka. Quasi ogni giorno intraprendiamo chat interessanti dove entrambi impariamo qualcosa di nuovo! Per esempio un giorno mi era venuta un incertezza tra la differenza di 寝るe眠る e (invece di passare secoli a cercare su internet, senza neanche avere la sicurezza della fonte di ciò che trovo) ho avuto la possibilità di chiedere in diretta a un’amica madrelingua.

    Inoltre queste chat quotidiane sono il miglior modo per conoscere il giapponese colloquiale REALE!

    Magari potete usare HelloTalk solo per fare conoscenza e quando entrate in confidenza con una persona potete usare Facebook, Skype o LINE ecc…

    Io così facendo per il giorno del mio compleanno ho ricevuto un pacco pieno di cibo, manga e gadget direttamente dal Giappone! (Potete immaginarvi la mia faccia!

    • A proposito, ti chiedo scusa perché mi sono completamente dimenticata di risponderti su Hello Talk °_° (un’ulteriore dimostrazione di quanto uso davvero poco l’iPod…)

      Allora hanno aggiunto la funzione online-offline, l’avevo suggerita io allo sviluppatore. ^^ Magari aggiungerà anche quella della mail che gli avevo consigliato XD

      Comunque mi hai convinto, appena la mettono anche su Android la installo subito sul tablet e la riprendo! ^^ Anzi, ti dirò di più: sto pensando di fare un post per raccogliere tutti i siti e app utili per conversare con madrelingua.

      Conosco qualche sito/app utile per lo scopo ma ammetto che nella maggior parte dei casi o non va a buon fine (perde l’interesse e non scrive più dopo poco tempo, capitato spessimo) oppure beh, non so mai di che parlare XD

      Dovrei di nuovo riprendere a scrivere, sono migliorata tantissimo quando scrivevo e-mail alla mia amica giapponese (che poi ha smesso di scrivermi!)
      Le scriverò di nuovo qualcosa e speriamo in una risposta.

  7. Non ti preoccupare se non hai risposto ;)
    Sono entusiasta del post che vorresti fare, sarebbe veramente d’aiuto ^ – ^

  8. Buoni propositi per l’estate:
    Ascolta giapponese
    Respira giapponese
    Mangia giapponese

    Sull’ultimo non ho dubbi…sarà un successo :)

    Se usate questi social ecc dal telefono come fate per i caratteri giapponesi?

    Una domanda per Yuffie, ma il forun di languageez è chiuso????

    Grazie

    buon studio a tutti

    Ranze

    • Non so se l’ha cancellato o è scaduto il dominio, comunque non c’è più…
      Mi dispiace perchè era una bella community, anche se ormai praticamente vuota.
      Mi sarebbe piaciuto fare una cosa simile con le community di Google+ perchè è più facile da gestire (e si evitano tanti spammer) ma non ha avuto il successo sperato, per cui l’ho cancellata.

      Se ci fosse tanta richiesta di una community per il giapponese potrei di nuovo ripensarci, per il momento c’è solo la pagina G+ del sito.

      Scrivere in giapponese su un cellulare è semplice se hai uno smartphone: basta aggiungere la tastiera giapponese tra le impostazioni.

  9. Veronica

    30 Maggio 2014

    Ciao,

    leggo solo ora questa parte.. per cui scrivo un po’ in ritardo rispetto ai vostri commenti.. Scusatemi!
    Io ho trovato il sito internet http://www.conversationexchange.com
    L’ho usato diverse volte, si trova gente da tutto il mondo per qualunque lingua si voglia imparare, unica peccato (almeno secondo me!) è che non esiste un app!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se è la prima volta che scrivi su questo blog, il tuo commento andrà in moderazione e verrà pubblicato dopo averlo approvato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

%SERVICE_NAME% è disattivato, per attivarlo cambia le impostazioni dei cookie.