Hanami Blog

Usare Youtube per migliorare il giapponese

28 maggio 2015 9 CommentiGiapponese, Tips, Utilità

In questo blog ho trattato diversi modi per imparare e migliorare il giapponese, come manga, anime, musica e drama.

In particolar modo ho dato molti consigli su che manga leggere o su che anime guardare, lasciando da parte un altro mezzo davvero interessante per apprendere la lingua, ovvero Youtube.

Youtube non è solo uno dei siti più visitati in Italia ma anche in Giappone, e in questi ultimi anni ci sono diversi youtuber giapponesi che si sono affermati raccogliendo un gran numero di iscritti.

Guardare video di Youtube in giapponese ha i suoi vantaggi:

1. Puoi ascoltare il giapponese reale

Anime e drama sono perfetti per imparare la lingua, ma hanno un piccolo difetto: sono tutti recitati, privi di qualsiasi errore (a meno che non sia voluto!) di dizione o di grammatica. Nella realtà il parlato quotidiano è fatto di errori, di rimaneggiamenti e di pause, potremmo definire questo linguaggio come “giapponese reale“.

È vero che dietro ai video c’è un lavoro di montaggio in modo da eliminare il più possibile eventuali errori, però rimangono sempre un po’ improvvisati. Per questa ragione possono essere più difficili da capire, ma ti puoi fare un’idea più precisa di come sia in realtà il giapponese parlato.

2. Sono brevi

A parte video lunghi più di mezz’ora (specialmente nel caso di gameplay) troverai molti video che non superano i 10 minuti. Se fai fatica a concentrarti per troppo tempo o non hai abbastanza tempo i video di Youtube sono l’ideale.

3. I commenti

Attraverso i commenti puoi iniziare a dialogare con altri giapponesi, oppure puoi usare i commenti per cercare di capire a grandi linee il senso del video. È anche un’ottima occasione per imparare lo slang che viene utilizzato sul web e nuove parole. Puoi persino usare le frasi che trovi nei commenti per le tue carte Anki.

4. Le immagini

È più semplice capire qualcosa attraverso le immagini rispetto al solo audio, se hai problemi ad ascoltare i podcast i video sono un’ottima alternativa. Inoltre puoi osservare la gestualità dei giapponesi.

5. Varietà di generi

Trovi video di ogni genere, da quelli più comici ai più seri, dai video-blog ai gameplay. Ti basterà scrivere nel campo di ricerca qualche parola chiave in giapponese per trovare quello che ti interessa.

Qualche canale da cui partire

Ho cercato di inserire nella lista canali unicamente in giapponese e, a parte una piccola eccezione, non troverai canali che fanno uso di altre lingue. È meglio concentrarsi solo sul giapponese ed evitare altre distrazioni.

あぶーんTV

Un canale di gameplay molto divertente con i più disparati genere di giochi: Minecraft, Animal Crossing, Youkai Watch, The Sims, alcuni browser game ecc. Per i principianti consiglierei di iniziare dai video di Animal Crossing e altri giochi simili, il cui testo è molto semplice, così riesci a seguire meglio il parlato.

JPCMHD

Un intero canale per vedere le pubblicità giapponesi. Anche questo è un modo per approfondire la cultura giapponese.

MegwinTV

È difficile dare una definizione a questo canale! Megwin carica video divertenti ogni giorno che vanno dagli scherzi, alla cucina ai viaggi… insomma qualsiasi cosa per fare ridere.

兄者弟者

Altri video di gameplay, questa volta ad opera di due fratelli (兄者・あにじゃ il fratello maggiore e 弟者・おとじゃ il fratello minore) che giocano prevalentemente a giochi occidentali, come alcuni fps, Papers please o Amnesia – The Dark Descent.

HikakinTV

Uno dei canali giapponesi con più iscritti, Hikakin fa delle recensioni molto divertenti di vari prodotti. Aspettati di trovare tante stranezze tipicamente giapponesi poco utili…

AriKeita

Video blogger che parla di vari argomenti presi dalla vita quotidiana e dalle notizie. Ti consiglio di vederlo solo se sei ad un livello almeno intermedio, parla così veloce che si fa fatica a capire quello che dice.

KazuChannel

Altro canale difficile da definire, Kazu recensisce prevalentemente oggetti tecnologici. Inoltre possiede un altro canale incentrato sulla cucina (avrei voluto consigliare Cooking with Dog ma è parlato solo in inglese!)

ANNnewsCH

Un canale di notizie in giapponese. Forse non sarà utile per imparare il “giapponese reale” ma potrai imparare molti vocaboli specifici per ogni tipo di notizia.

YouTube Japan 公式チャンネル

Sul canale ufficiale puoi vedere i video più popolari in Giappone, spesso musicali e trailer di film e anime.

jutsciencechannel

Un canale dedicato alla scienza. Ottimi da vedere se non hai molto tempo, molti video non superano i 10 minuti.

Comical Reina

Avrei voluto mettere in lista solo canali in giapponese, ma ho pensato che un canale bilingue giapponese e inglese possa essere utile per i principianti. I video di questo canale sono brevi e facili da capire, con spiegazioni sulle parole e sulle espressioni usate in giapponese. Peccato solo per il romaji presente nei video.

Altri video che potrebbero interessarti e non si trovano su Youtube:

高校生のための「超」教養講座

Diversi video rivolti agli studenti delle superiori su diversi argomenti, soprattutto scientifici.

NHK高校講座

Anche questo è un sito per studenti. Questo programma, prodotto dalla NHK, va di pari passo con diverse lezioni che coprono l’anno scolastico giapponese. Tratta diverse materie come l’inglese, la matematica, fisica, giapponese, biologia, chimica… direi ci trovi di tutto e di più per approfondire qualsiasi argomento! Anche se non studi più a scuola gli argomenti trattati sono molto interessanti.

Ogni lezione è registrata come video o come audio, corredata da pdf o da un riassunto della lezione. Inoltre è possibile anche testare con un breve quiz quello che è stato appena visto/sentito.

Se sei interessato ad imparare qualche termine specifico, senza dover consultare Wikipedia in giapponese, credo che questo sito possa fare al caso tuo.

Il sito è più adatto a chi si trova ad un livello intermedio rispetto ad un principiante, ma si può sempre provare a vedere quanto riesci a capire. Sono pur sempre tutte parole di uso comune, per questo consiglio di darci un’occhiata comunque.

Hai qualche canale giapponese da consigliare? Ti aspetto nei commenti!

9 commenti

  1. JetrhotheFox

    30 maggio 2015

    Bell’articolo! Mi trovi pienamente d’accordo, youtube è un’ottima risorsa per lo studio del giapponese: tra i pregi vi è il fatto che gli youtuber jappo aggiornano praticamente ogni giorno, e nella gran parte dei casi hanno anche un secondo canale di gameplay…non so davvero dove trovino tutto quel tempo!

    Per quanto mi riguarda, oltre a quelli da te proposti, consiglio il canale di Haiji-san: fa video in cui gira per vari ristoranti, prova diversi tipi di ramen, ricette suggerite nei commenti e via dicendo! Molto simpatico e gentile, mi risponde ogni volta che commento!

    https://www.youtube.com/channel/UC-km1012mEUQQLGxggmrazw

  2. anega tanega

    2 giugno 2015

    Ehi, bell’articolo :D
    Concordo al 100% con quello che dici, sicuramente sentire un po’ di ‘vera’ lingua, soprattutto queste a noi molto lontane, è utilissimo. Dovrei farlo più spesso col cinese, peccato che sia davvero pigro, e che YouTube non ci sia in Cina, e i video di Taiwan sono spesso fatti o nella varietà locale di cinese, o in qualche lingua indigena dell’isola, oppure in mandarino ma con una pronuncia orribile! E in più i commenti non sono in cinese semplificato! Beh, per quello si può sempre ricorrere ad un convertitore, però scoraggia comunque un po’!

  3. Non dimenticate i video di Eriko! Io sto imparando tantissimo con lei… Ha video sia sul canale di Ochacaffe sia sul suo canale Erikottero. Ci sono anche quelli musicali sul canale K-ble Jungle, dove fa musica.
    È simpaticissima

    • Ciao Claudia, non ho c’è nella lista perché volevo mettere canali Youtube giapponesi che non fanno lezioni di giapponese, ma solo quelli utili/divertenti per allenarsi nell’ascolto. Oltre al fatto che non è il massimo imparare il giapponese quasi solo in romaji come insegna Eriko, anzi, direi che è piuttosto inutile. Meglio abituarsi ad imparare il prima possibile il giapponese con hiragana, katakana e kanji.

      • ?!? Eriko ha insegnato hiragana e katakana fin dalle prime puntate, e ora sta insegnando i kanji, al ritmo di cinque o dieci a puntata… Mi sembra molto buono! Chiaro che se dalla prima puntata scrive solo in giapponese chi come me non ha studiato prima si perde e rinuncia,,, mi sembra esagerato dire che è inutile!

        • Non conosco abbastanza bene Eriko, ma ho visto che in diverse puntate affiancava il romaji ai kana. È meglio, secondo la mia esperienza personale, imparare quasi subito con hiragana e katakana. Non è un caso che è il primo passo che consiglio di affrontare sono proprio i kana (che tra l’altro sono molto più semplici di quello che si pensa), così non è un caso che il mio corso sia senza romaji, anche a costo di essere meno popolare tra i libri di giapponese.

          In ogni caso lo scopo dell’articolo non era individuare canali di lezioni di giapponese, ma semplicemente canali in giapponese (o quasi totalmente in giapponese) per fare pratica con l’ascolto.

  4. Veronica

    2 marzo 2017

    Cara Federica. Innanzitutto volevo farti i complimenti per questo meraviglioso blog. È grazie al tuo materiale che ho saputo orientarmi nello studio autodidatta, e una volta alla settimana leggo un tuo post, anche quelli più vecchi come questo qui. È da un annetto che mi sono cimentata col giapponese, ma essendo anche studente universitaria non tutti i periodi dell’anno ci do dentro con questa lingua. Però ho scoperto queto canale di ricette giapponesi di ochikeron, e devo dire che non è male. È bilingue: la prima parte riguardante la ricetta parla in inglese con i sottotitoli in giapponese, il che ti permette di esercitare la lettura da solo e di imparare nuovi kanji; mentre la seconda parte in cui assaggia e gioca coi suoi bambini, perla in giapponese con i sottotitoli in inglese. Per i principianti come me lo trovo un buon modo per iniziare a seguire dei video in giapponese senza perdersi d’animo. Volendo si può guardare la prima parte del video senza audio e la seconda snza leggere i sottotitoli. Sta poi a chi sta imparando, valutare come utilizzare il materiale a diaposizione.

    Grazie ancora per tutti i tuoi fantastici consigli!

    Veronica

    • Ciao Veronica, grazie a te per la segnalazione di questo canale in giapponese, sono sicura che tornerà utile ad altri studenti di giapponese :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi un avatar personalizzato? Registrati su Gravatar